allungamento-capelli-completo-con-extension-quando-si-e-quando-noE’ sempre bello poter proporre alle proprie clienti un allungamento completo di capelli con le extension e, generalmente, è quasi sempre possibile. Ci sono alcune volte però in cui un allungamento totale è sconsigliato, anche se solo momentaneamente, ecco alcuni esempi:

  • I capelli sono più corti di 8 centimetri: in questi casi  è consigliabile fare allungamenti parziali: effetti colore e fantasia nell’attesa della lunghezza ideale per l’allungamento totale.
  • I capelli sono molto rovinati da colori e permanenti: in questo caso consigliate un bel taglio, una ristrutturazione del capello  e rimandate l’applicazione delle ciocche al momento giusto.
  • Si presenta una caduta eccessiva di capelli come nei casi di:
    • cicli di chemio-terapia
    • cura con medicinali che hanno questa controindicazione
    • stato di gravidanzaIn questi casi la caduta eccessiva di capelli naturali fa sì che si stacchino velocemente anche le extension ad essi applicate, vanificando il lavoro fatto, quindi meglio attendere che la situazione fisica particolare passi.

In generale quando vi rendete conto che non è consigliabile,  non fatevi tentare a eseguire lo stesso l’applicazione totale anche se la cliente lo richiede, le conseguenze di un’applicazione destinata a durare poco, proprio per colpa delle condizioni particolari indicate qui sopra, vi darà più noie di un rimandato servizio di applicazione extension.

E’ sempre meglio affidarsi al buonsenso e alle proprie conoscenze di professionista dei capelli.

Altre Informazioni utili:

 

 

Share This